Doodle di Google: il logo della pagina più cliccata

Home » Doodle di Google: il logo della pagina più cliccata

Doodle di Google: il logo della pagina più cliccata

Cos’è un Doodle? Un logo, un’idea… uno strumento! Il primo Doodle ha il compito di comunicare al mondo la partecipazione di Google al Burning Man.


Se desideriamo curiosare nella storia del motore di ricerca che ha rivoluzionato la storia del web dobbiamo iniziare esattamente dalla domanda: cos’è un Doodle?

googleburnPensato nel 1999, il primo Doodle della storia, è frutto di un’idea molto semplice dei fondatori di Google, Larry e Sergey, di porre un omino dietro la “o” centrale del logo, per comunicare in maniera rapida ed efficace al mondo la loro partecipazione al Burning Man.

Inizia proprio dal logo, l’elemento identificativo di ogni azienda, una nuova avventura di Google.

L’idea di arricchire, decorare e riempire di storia/folklore l’immagine aziendale venne accolta dal pubblico della rete sin da subito con grande entusiasmo ed in breve tempo questo espediente grafico divenne un importante rappresentazione di una realtà aziendale in netta evoluzione.

Fu Dennis Hwang, l’attuale webmaster, ad essere incoronato primo chief doodler.

Venne poco tempo dopo, costituito un team di esperti e creativi interamente dedicato alla realizzazione/selezione giornaliera di questi piccoli capolavori.

Grazie all’adozione di quest’espediente grafico, Google, si rinnova giornalmente mostrandosi al passo con i tempi e pienamente conforme al proprio carattere rivoluzionario. Celebra  ogni tipo di evento/festività senza trascurare mai l’importante legame  fra la dimensione umana dei contenuti e la storia che caratterizza ogni internauta; fa così della tecnologia un canale esclusivo per la fruizione del sapere attraverso l’uso di strumenti comunicativi di facile intuizione e grande genialità.

Si contano oggi più di 1000 loghi a tema molti dei quali selezionati fra quelli inviati dal pubblico all’indirizzo proposals@google.com, appositamente dedicato a tutti coloro che desiderano condividere il proprio talento rispettando i criteri di innovazione e creatività promossi dallo staff di Google!

Tutti i doodle realizzati sono stati archiviati e resi patrimonio pubblico; sfogliare questo archivio equivale ad intraprendere un viaggio nella storia del motore di ricerca quanto nella storia della società moderna.

Negli ultimi anni si sta assistendo ad  una crescita continua di tecniche e contenuti innovativi sul web, ed ogni giorno Google continua a stupire i navigatori inventando nuovi loghi ormai non più dedicati esclusivamente alle feste nazionali o di maggiore rilevanza.

I doodle di oggi parlano, infatti, di arte, cultura e società attraverso la rappresentazione della vita e delle scoperte di personaggi illustri; si intrecciano quindi temi minimalistici ad espressioni di modernità e ingegno.

maria-gaetana-agnesis-296th-birthday

 

 

 

 

 

 

 

Chissà quante e quali sorprese ci attendono ancora! Basta pensare all’indiscutibile originalità dei capolavori realizzati dal team di Google in occasione dei mondiali di calcio 2014.

Ecco alcune delle creazioni più belle:

Google Doodle

Google Doodle Google Doodle Google Doodle

By | 2014-07-29T10:06:56+00:00 luglio 27th, 2014|News|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment